Design

Un portale User-Centered per Il Salone del Mobile

Home Progetti Salone del Mobile

La punta di diamante del design

Nato nel 1961 da Federlegno Arredo per promuovere le esportazioni italiane dell’industria dell’arredo e dei suoi complementi, il Brand Salone Internazionale del Mobile è diventato un punto di riferimento internazionale per il settore dell’arredamento e del design. La manifestazione, giunta alla 55a edizione (Milano, 12 – 17 aprile 2016), ha registrato più di 370.000 presenze provenienti da oltre 160 paesi in una superficie espositiva di 230.000 metri quadri. 

Una nuova anima digitale

L’obiettivo della nuova piattaforma Salone del Mobile.Milano era quello di dare un ampio respiro al Brand, nonchè di affermarsi come voce autorevole e fonte ufficiale di notizie e d’ispirazione nel design internazionale con una comunicazione che vada oltre il periodo dell’evento. Il nuovo progetto, pertanto, vuole aumentare il coinvolgimento dell’audience e offrire un’esperienza multi-canale personalizzata

In termini di layout, Tinext ha realizzato un importante restyling grafico che restituisse la componente creativa all’evento. L’homepage è divenuta un punto fondamentale nell’economia del sito: tutti i contenuti principali sono emersi e modificati a seconda del periodo dell'anno; i target sono condotti verso un accesso personalizzato e coerente verso i propri bisogni. 

La trasformazione digitale attraverso le Personas

L’approccio metodologico usato da Tinext fa riferimento alla progettazione User Centered Design dove i tre insiemi: contenuto (tipi di documenti/dati, risorse multimediali…), contesto (obiettivi del business, tecnologia, finanziamenti..) e utenti (audience, comportamento di ricerca, esperienza online..) sono in equilibrio.

A seguito delle analisi e dei panel test condotti, Tinext ha definito le Personas, utenti archetipici creati per rappresentare le differenti abitudini di utenti che fruiscono del sito salonemilano.it. Nel dettaglio, sono state delineate sei categorie di Personas: espositori, rivenditori, designer, architetti, giornalisti e consumatori.

Per ognuna delle sei Personas, Tinext ha costruito una specifica Customer Journey: dalla ricerca iniziale delle informazioni alla pianificazione della visita, fino alle attività post-Salone.

Su queste basi, Tinext ha sviluppato una user-experience personalizzata per ogni sezione in funzione della categoria dell’utente e il periodo dell’anno in cui il sito viene visitato.

Risultati

Look&feel emozionale

Contenuti originali
e in target per stakeholders 
e utenti durante tutto l'anno

+60%

Registrazioni online

+44%

Biglietti venduti online

+80%

Picco di traffico raggiunto

+63%

Nuovi utenti

Tinext ha capito istintivamente che volevamo catturare l'immaginazione degli utenti combinando grafiche accattivanti, uno storytelling creativo e un'esperienza multimediale variegata. Volevamo dare agli utenti la possibilità di scegliere come interagire. L'integrazione con i social network poi offre loro una scelta più ampia e ha nettamente aumentato il coinvolgimento