Home Eventi e News Insights 2019 Vantaggi di una Piattaforma di Esperienza Digitale (DXP)

Insights

I tre vantaggi principali dell'utilizzo di una Piattaforma di Esperienza Digitale (DXP)

Pubblicato il 13.05.2019

I vantaggi e il loro impatto sul processo decisionale aziendale

La Piattaforma di Esperienza Digitale (DXP) è una soluzione rivoluzionaria ancora nella sua fase iniziale. In precedenza, abbiamo analizzato che cos'è una DXP, le sue caratteristiche e il modo in cui differisce da un CMS. Oggi analizzeremo i 3 principali vantaggi che l’utilizzo di una DXP può portare all'interno di una qualsiasi organizzazione.

1. Identificare le esigenze immediate nell'esperienza digitale dei clienti

Man mano che il business digitale diventa più personalizzato e unificato tra i dispositivi, l’interazione è sempre più importante in ogni fase del ciclo di vita della relazione con il cliente. La sofisticata gestione dei dati semplifica il processo di identificazione dei punti critici relativi al cliente o delle lacune nella comunicazione, da sfruttare per migliorare le esperienze digitali attraverso la trasformazione digitale. Questo dà la priorità a ciò che i clienti desiderano, senza costringere le aziende a limitarsi a tecnologie o tipi di interazione specifici.

Una volta che le aziende identificano le esigenze immediate nell'esperienza digitale del cliente, possono agire in funzione di esse in modo più consapevole, piuttosto che cercare di costruire strategie di trasformazione digitale partendo da dati incompleti. Una Digital Experience Platform sarà quindi in grado di fornire strumenti o integrarsi con i prodotti esterni corretti, al fine di soddisfare tali esigenze.

2. Migliorare l'accuratezza del marketing e il coinvolgimento dei clienti attraverso dati e informazioni a 360°

Le Piattaforme di Esperienza Digitale consentono alle aziende di tenere traccia del comportamento dei clienti in corrispondenza di ciascun punto di contatto digitale. Con la crescita dell'Internet of Things (IoT), le aziende potranno raccogliere informazioni sui clienti da più canali, riuscendo anche a trarne nuovi spunti. L'obiettivo è scoprire dei modelli nel comportamento dei clienti e migliorare costantemente la loro esperienza di navigazione, anche prima che lo richiedano.

I dati dei clienti possono includere informazioni di contatto di base, istantanee demografiche, dati psicografici come dettagli su personalità o stili di vita, dati transazionali, cronologia delle comunicazioni con il Brand, preferenze dell'account, risposte a campagne di marketing e livello di engagement del sito tracciato attraverso clic, tempo di navigazione e condivisioni sui social media.

Una Piattaforma di Esperienza Digitale raggruppa questi dati in un singolo posto accessibile a ciascun dipartimento quando necessario attraverso visualizzazioni personalizzate. Ciò garantisce che l'intera azienda lavori con informazioni coerenti e aggiornate, e basi le decisioni di trasformazione digitale su conoscenze accurate e globali.

3. Utilizzare l'integrazione e un'architettura flessibile per rimanere all'avanguardia con i trend digitali

Le improvvise spese dovute a sviluppi più lunghi o più complessi del previsto rappresentano un frequente onere legato agli aggiornamenti tecnologici. Una piattaforma di esperienza digitale sarà economicamente conveniente nel tempo se raggiungerà un livello efficace di integrazione e flessibilità.

Poiché, inizialmente, una piattaforma di esperienza digitale integra i componenti principali in un unico luogo e prodotto, costituisce un investimento proficuo a lungo termine che attenua i rischi legati alle misure prese per far fronte ad una tendenza digitale. Ciò potrebbe permettere alle aziende con un piccolo budget di competere ad armi pari con le altre, a condizione che abbiano la lungimiranza e l'agilità per rispondere alle variazioni del mercato.

Considerazioni finali

Una Piattaforma di Esperienza Digitale fornisce le funzionalità necessarie per produrre una gran varietà di esperienze rivolte all'utente. Gli strumenti esatti offerti differiscono da un fornitore all'altro e spetta alle aziende valutare i propri obiettivi e determinare quali componenti sono utili per la loro strategia. Tuttavia, il principio unificante rimane lo stesso: un'architettura che integri gli strumenti aziendali essenziali e fornisca una base per l'innovazione digitale futura.

Resta aggiornato sulle novità del mondo Digital

Gain more insights

Scopri di più