Bruno Giussani riceve lo Swiss Award ed ispira Tinext

  • 11 Gennaio 2016

Zurigo (CH): Il Vice-Chairman di Tinext è stato insignito dello "Swiss Award" 2015 nella categoria “Economia” grazie al suo impegno costante nella diffusione di idee innovative capaci di produrre un cambiamento positivo nella società.

Image Bruno Giussani riceve lo Swiss Award ed ispira Tinext

Sabato 9 Gennaio a Zurigo, durante il programma televisivo «Swiss Award 2015», diffuso in diretta nazionale unificata sulle reti SSR, sono stati eletti gli svizzeri che si sono distinti nel corso dell'anno appena concluso in diversi ambiti: politica, economia, cultura, spettacolo, società e sport, oltre allo “Svizzero dell'anno”, quest'anno il rocker bernese Polo Hofer, molto noto soprattutto nella Svizzera tedesca.

Candidato dal pubblico televisivo e scelto da una giuria di personalità eccellenti, Bruno Giussani ha ricevuto lo Swiss Award per la categoria “Economia”.

Curatore di idee, come ama definirsi Bruno Giussani, è noto al pubblico per essere, dal 2005, il Direttore Europeo di TED, organizzazione globale no profit che promuove e gestisce conferenze di altissimo livello in tutto il mondo, affrontando i temi più innovativi con uno spirito sociale e ambientale. Oltre 3000 le conferenze di TED svolte in un anno, rese disponibili su ted.com, dove sono fruite da una vastissima audience di visitatori.

Bruno Giussani e Tinext

Oltre a TED, Giussani è anche giornalista che collabora con varie testate in Europa e negli Stati Uniti, scrittore e imprenditore. Ha infatti partecipato alla fondazione ed alla direzione strategica di diverse aziende, fra cui Tinext, fondata assieme ad altri soci nel 2001.

“Quando ho fondato Tinext assieme ad alcuni stimati colleghi ed amici sapevo di non volere una semplice Internet company, ma una realtà tecnologica in grado di rinnovarsi continuamente: flessibilità, capacità di innovazione, reattività assoluta al contesto europeo e internazionale" - ha detto Bruno Giussani. "Oggi che l'azienda è cresciuta e che io sono ormai lontano dalla gestione operativa, sono ancora questi i valori che tengo sempre a portare negli incontri periodici con il Board nel mio ruolo di Vice-Chairman”.

Di recente, Bruno Giussani è stato inserito da Wired UK fra le 100 persone più influenti d'Europa.

Per me è un privilegio oltre che un piacere beneficiare del confronto con Bruno e del suo contributo di advisor nel board di Tinext" -  afferma Stefano Zoia, CEO di Tinext dal 2013. "La sua visione globale ed i suoi spunti incentrati sull'innovazione, trasversali e multidisciplinari ci aiutano a mantenere l’attenzione sul principale obiettivo del nostro lavoro: consentire ai nostri clienti di rispondere in modo efficace ai bisogni individuali dei consumatori digitalizzati semplificando ed arricchendo la loro esperienza in ogni fase della relazione con questi ultimi".